Nuovo Ufficio Nazionale per i beni culturali e l'edilizia di culto.

Vai a inizio pagina
Nuovo Ufficio Nazionale per i beni culturali e l'edilizia di culto.
Inicio » News » Nuovo Ufficio Nazionale per i beni culturali e l'edilizia di culto.

Nuovo Ufficio Nazionale per i beni culturali e l'edilizia di culto.

Giovedì 29 settembre 2016 il Consiglio Episcopale Permanente della CEI ha dotato la Segreteria generale di un nuovo ufficio: l'Ufficio Nazionale per i beni culturali e l'edilizia di culto.

«Il nuovo Ufficio Nazionale svolgerà il suo servizio in modo integrato, attraverso modalità univoche, offrendo alle Diocesi la capacità di "vedere insieme" l'intero patrimonio e di considerarlo secondo le sue finalità principali».

L' Ufficio Nazionale per i beni culturali e l'edilizia di culto avrà una visione complessiva delle problematiche legate alla conoscenza e gestione del patrimonio mobile e immobiliare in ordine allaconservazione, tutela e valorizzazione, analisi integrata dei processi di richiesta di contributo da parte delle Diocesi nei diversi ambiti: restauro, ristrutturazione, nuova edificazione e progettazione di nuove chiese, acquisto di edifici.

Notizia.